I tre travel blogger italiani che seguo e quanto hanno inciso sulla mia passione per i viaggi

Il mondo è davvero troppo grande per non essere visto in lungo e largo. Sin da bambina ho sempre avuto quella voglia pazzesca di scoprire posti nuovi, culture diverse. Divoravo libri di avventura e mi incollavo alla tv per guardare “Alle falde del Kilimangiaro” o “Donnavventura” !

Negli ultimi anni poi questa sindrome da “wanderlust” si è maggiormente amplificata con la scoperta di quelli che ad oggi ritengo i miei punti di riferimento tra i travel blogger in Italia e che per motivi diversi hanno reso questa passione qualcosa di più definito. Per mezzo dei loro meravigliosi racconti hanno ispirato alcune idee ed esperienze che spero di poter mettere a fuoco a brevissimo.

Quindi se non li conoscete già, ecco la mia opinione sui loro progetti ed il link ai loro canali, così che li possiate tenere d’occhio anche voi!

Marika e Diego di Gate309

Non potevo non iniziare con loro due 🙂 Marika e Diego sono due giovanissimi ragazzi che nonostante la giovane età si sono dati parecchio da fare spuntando dalla loro bucket list (ed anche dalla mia!) una serie di posti meravigliosi che tutti sognano ma che difficilmente basterebbe una vita intera per riuscire a visitarli.

Marika e Diego sono esperti di viaggi di coppia, quindi se siete alla ricerca di spunti per organizzare un viaggio con la vostra metà, questi due ragazzi al momento sono il top del top! Seguiteli non vi pentirete…tra l’altro Marika è molto attiva sui social ed interagisce costantemente con i suoi followers per consigli o semplicemente commenti!

I racconti di viaggio contenuti nel loro blog Gate309 non sono semplici consigli su mete ed itinerari, ma una sorta di diario all’interno del quale mettere insieme le sensazioni e le emozioni vissute durante le loro esperienze in giro per il mondo.

Appassionati di viaggi on the road, ho sognato con i loro racconti sul coast to coast negli USA sulla mitica route 66 e con il loro spettacolare giro dell’Islanda lo scorso anno.

Nella coppia Diego è il fotografo, Marika la storytellers, eh beh questo ruolo lo svolgono proprio bene, adoro il loro modo di approcciarsi ai luoghi, entrando in punta di piedi nelle abitudini locali, con obiettività e sincerità, dando modo ai lettori di avere la propria idea su quello che stanno leggendo ma inevitabilmente facendosi coinvolgere da quelle narrazioni.

È stato il caso del loro recente viaggio in Iran, ultima meta alla quale mai avrei pensato di avere qualcosa a che fare ma che per mezzo dei loro racconti su Instagram mi ha letteralmente spiazzato, e che devo dire nonostante le criticità mi piacerebbe avere modo di visitarlo.

A tale proposito Marika e Diego hanno già in programma due viaggi di gruppo interamente dedicati a questa paese, pare ci sia ancora qualche posto disponibile, quindi se state pianificando di visitarlo nei prossimi mesi non perdete l’occasione di farlo con loro, perché credetemi un posto si può amare od odiare ma andare con le persone giuste può fare la differenza!

Manuela Vitulli di Pensieri in Viaggio

Manuela Vitulli è pugliese, quindi le nostre origini sono comuni, la sua attività di blogger è iniziata quando questo mondo dei travel blogger non era quello di oggi, era tutto molto più instabile, quindi lanciarsi in questo tipo di progetto era certamente più rischioso e riservato a pochi coraggiosi come lei.

Del blog di Manuela amo la delicatezza e la sensibilità dei suoi racconti, il suo punto di vista non è mai scontato, ha la capacità di farti sognare anche leggendo un post su una meta particolarmente battuta e nota, perché quel suo modo di farti scoprire un luogo è semplicemente poetico.

Degno di nota è il suo libro sul suo personale viaggio in Thailandia, terra già meravigliosamente affascinante, ma che vi assicuro ve ne farà innamorare ancora di più!

Tra tutti i travel blogger italiani, probabilmente lei rappresenta quella più influencer, grazie alle varie collaborazioni con aziende anche su progetti apparentemente non direttamente legati al tema dei viaggi.

Il suo Pensieri in Viaggio è un contenitore di esperienze di viaggio che non dovreste perdere e lei è la travel blogger più internazionale tra quelli italiani!

Elisa e Luca di Miprendoemiportovia

Ok, loro sono proprio fighi! Sono la dimostrazione di come una coppia possa mantenere le proprie abitudini di “nomadi” anche con l’arrivo di un bebè, anzi di Manina, il loro bellissimo bambino che portano dappertutto e che può vantare un passaporto decisamente più ricco di tante persone che conosco!

Elisa e Luca sono una coppia di travel blogger specializzati nei viaggi di coppia anzi nei viaggi a tre, ma il loro racconto è assolutamente hippie, scanzonato e coloratissimo!

Anche loro hanno iniziato il loro progetto anni fa ma nonostante questo hanno la capacità di approcciarsi alle nuove avventure con grande esperienza, simpatia e spontaneità!

Amo il loro modo un po’ pazzo e freak di portare il lettore nel loro mondo e sono i genitori un po’ matti che tutti vorremmo avere!

Vi segnalo il loro super progetto Pop Corner Lab, un laboratorio digitale inaugurato lo scorso marzo da Elisa e Luca nella loro Reggio Emilia, che ospiterà eventi dedicati al mondo del digital e corsi di formazione dedicati al tema dei social e della comunicazione digitale!

* * *

Leggendo i blog di questi tre travel blogger, vi assicuro che anche voi avrete la voglia matta di correre e prenotare il primo volo e mettere in pratica tutti i loro consigli! Provare per credere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...